Se fido da solo distrugge casa… – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art13

Lucky è un giovane meticcio di Beagle con una vita appagante e piacevole. La sua famiglia è composta da quattro persone. Luca e Giovanni sono adolescenti e stanno tanto fuori casa, ma quando sono presenti amano giocare con il loro amico a quattro zampe. Elvira è la persona che più si occupa di Lucky, insieme fanno lunghe e quotidiane passeggiate durante le quali Lucky ha anche la possibilità di giocare con altri cani. Elvira è in casa il pomeriggio e Lucky è solito dormire profondamente sul divano mentre lei lavora al computer. Continued

AIUTO! Il mio cane mangia le feci! – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art12

 

La coprofagia si riferisce alla tendenza, che alcuni cani hanno, di ingerire le feci e si distingue in 2 diverse forme: l’autocoprofagia, vale a dire l’ ingestione delle proprie feci e l’ allocoprofagia, l’ ingestione degli escrementi di altri cani o altri animali.

La coprofagià è un problema piuttosto comune, con una incidenza che raggiunge il 16% dei cani o addirittura, secondo studi recenti, il 23% e che può essere normale o anormale.

Per la maggior parte dei proprietari la coprofagia è un comportamento disgustoso e del tutto inaccettabile per il quale frequentemente cercano aiuto, rivolgendosi al loro veterinario di fiducia. Continued

Proprietari di gatti e cani a confronto – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art11

I gatti sono affascinanti!

I cani si affezionano, i gatti si fanno i fatti loro!

I gatti sono più indipendenti, è più facile gestirli!

I cani sì che ti mettono allegria!

Da sempre i sostenitori di cani o gatti discutono tra loro, ricercando argomenti a sostegno del loro animale preferito.

Il cane esce vincente, quanto meno nelle poche ricerche fino ad ora effettuate. Continued

Mai lasciarli soli con le loro paure – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art10

La paura è un’ emozione generata in risposta a stimoli o situazioni che l’individuo percepisce come potenzialmente pericolosi.

Si tratta di una risposta adattativa, vale a dire un meccanismo grazie al quale l’individuo riesce a proteggersi, superare l’evento e sopravvivere grazie ad un’adeguata risposta comportamentale.

Tanti fattori possono influenzare la comparsa di paure così come le risposte che ogni individuo selezionerà: la genetica, le esperienze compiute durante lo sviluppo, eventuali esperienze traumatiche, la personalità del soggetto, il contesto. Continued

Il mio cane sa come mi sento? – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art19

Sapevo che stava cercando di consolarmi. Sicuramente sentiva il mio dolore. L’altra sera piangevo e lui mi ha portato il suo giocattolo preferito, sperava potesse consolarmi….

Ogni proprietario è pronto a giurare, il suo cane lo capisce meglio di chiunque altro!

Eppure da anni gli scienziati si chiedono se i cani, che indubbiamente ci osservano, siano in grado di leggere le nostre espressioni emotive e modificare il loro comportamento in base a ciò che vedono in noi. Continued

Il cane dorme sul letto è davvero un problema? – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art08

Una delle convinzioni ancora radicate circa la “corretta” educazione dei cani è che, in nessun caso, si possa accettare di farli salire sul letto o sul divano.

Gli istruttori cinofili che insistentemente affermano questa regola sono, per la maggior parte, ancora legati a metodologie addestrative basate sul concetto, oramai ampiamente screditato dal mondo scientifico, della dominanza. Continued

L’adozione consapevole previene i problemi di comportamento – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art07

Nelle società occidentali, i cani vengono adottati soprattutto per compagnia e sono in grado di svolgere questo ruolo, da migliaia di anni, in modo impeccabile tanto da essere ormai perfettamente integrati nelle nostre famiglie in cui occupano una posizione spesso privilegiata.

I cani hanno sviluppato una capacità unica a comprendere i nostri segnali di comunicazione, sono geneticamente predisposti a stringere una relazione profonda con il loro compagno umano e la natura, l’equilibrio e la serenità di questa relazione ha, di conseguenza, un impatto enorme sulla qualità di vita dei cani e dei loro partner umani. Continued

Mi porti dal veterinario? Ti prego – no! – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art04

“Sembra sapesse che stavamo venendo qui”, “Non vuole neanche più passare per questa strada”, “Se vede un camice bianco diventa aggressivo” sono alcune delle frasi che i proprietari di molti cani riferiscono al veterinario.

Le visite veterinarie sono notoriamente eventi estremamente stressanti per i cani e molti manifestano segnali di stress appena comprendono dove il proprietario li sta portando o, al più tardi, durante l’attesa o la visita stessa. Continued

GATTO vs VETERINARIO – L. Pierantoni

pubblicato in: Magazine | 0

art05

Gli esami veterinari sono indispensabili per garantire il benessere fisico del gatto, per la profilassi e per la terapia delle malattie al fine di migliorare la qualità e la durata della vita dei nostri animali.

Nonostante questo, è molto più raro che i gatti siano sottoposti a visita veterinaria rispetto ai cani: i risultati di una ricerca indicano che il 40% dei gatti non è stato visitato da un veterinario nell’ultimo anno rispetto al 15% dei cani. Continued